Home Destinazioni Cosa fare e cosa vedere a Ella, Sri Lanka

Cosa fare e cosa vedere a Ella, Sri Lanka

by Chiara Stinson

Guida a Ella, la località più bella della Hill Country. Cosa fare a Ella in Sri Lanka, cosa vedere, il treno Ella – Kandy e i consigli più utili per visitare l’incantevole cittadina immersa nella natura.

 

Stai programmando un viaggio in Sri Lanka? Nel tuo itinerario non può mancare Ella, affascinante gioiello della Hill Country. Ti innamorerai dei suoi panorami e di tutto quel verde che la circonda e che sembra non finire mai e sono sicura che vorrai rimanerci molto di più di quanto hai programmato. Che tu sia un instancabile camminatore o solo un amante dei paesaggi, a Ella c’è l’itinerario adatto a te. E tra un trekking e l’altro puoi rilassarti riempiendoti gli occhi di tutto quel verde incredibile. Per tutti i tuoi dubbi di carattere generale, leggi le 10 cose da sapere per organizzare un viaggio in Sri Lanka.

Sono tante le cose da vedere e da fare a Ella in Sri Lanka, ti consiglio di trascorrere qui almeno 2 / 3 giorni interi per visitare le attrazioni principali. La cittadina di Ella è giusto un paio di vie e a dirla tutta non è granché: ci sono alcuni ristoranti, dei negozietti e delle guesthouse edificate durante il boom dell’edilizia. E’ nei dintorni che Ella da il meglio di se, dove si apre alle montagne e ci sono infinite piantagioni da te, templi scavati nella roccia e percorsi naturali tutti da esplorare.

 

Quando andare a Ella, Sri Lanka

A Ella il clima è pazzerello e la pioggia è sempre in agguato. I mesi più piovosi sono Ottobre, Novembre e Dicembre come in tutto lo Sri Lanka. Puoi andare a Ella in qualsiasi periodo dell’anno, le temperature sono piacevoli – sempre sui 25 – 28 gradi di giorno e più fresco la sera – poiché si trova in collina. Ad Agosto, ad esempio, abbiamo trovato delle belle giornate con sole soprattutto nella prima parte della giornata e più nuvoloso il pomeriggio, con qualche breve pioggerellina durata poco.

 

Dove dormire

In pochi anni Ella è diventata un must del viaggio in Sri Lanka. Essendo il turismo in questo Paese ancora agli albori, solo negli ultimi tempi sono sorte alcune sistemazioni di standard europeo, mentre sono molte le guesthouse economiche in cui bisogna adattarsi un po’. Qualunque sia la tua scelta, ti consiglio di prenotare un hotel fuori dalla strada principale: il mattino il verde ti riempirà gli occhi!

  • Chill Ville View Point, la sistemazione che ho scelto, è un posto magico. Questo incantevole piccolo resort sulle colline di Ella è immerso nella natura rigogliosa e gestito da uno staff gentilissimo. Le camere dal design moderno hanno una vista panoramica che non si dimentica facilmente. E la colazione in giardino è la migliore che abbia fatto in tutto lo Sri Lanka. E’ un po’ fuori da Ella, circa 10 minuti, se non hai un driver possono organizzarti un tuk tuk tutte le volte che desideri. Da 115 euro a notte la doppia.
  • Tra le guesthouse più economiche Ella Hide View gode di un’impareggiabile vista che delizierà le tue colazioni; c’è anche un ristorante molto buono. Ti consiglio anche il Country Homes, dalle camere in legno e moderne. Un’altra struttura nuova è Ella Flower Garden Resort, con un giardino panoramico ricco di fiori colorati all’imbocco per Little Adam’s Peak. Se invece preferisci svegliarti e ammirare il Nine Arch Bridge, il Nine Arch Gap è quello che fa per te.

 

Chill Ville View Point, Ella
Colazione al Chill Ville View Point
Chill Ville View Point, Ella
La piscina del Chill Ville View Point
Chill Ville View Point, Ella
Chill Ville View Point, dalla camera
Chill Ville View Point, Ella
La nostra camera al Chill Ville View Point

 

Cosa vedere e cosa fare a Ella, Sri Lanka

  • Nine Arch Bridge
  • Little Adam’s Peak
  • Ella Rock
  • Ravana Falls
  • Dowa Rock Temple

 

Nine Arch Bridge

Il Nine Arch Bridge offre un bellissimo scenario. Il ponte dai nove archi, di epoca coloniale, si fa spazio tra una natura incontaminata fatta di verde a dismisura e piantagioni da tè tutt’intorno. Non aver paura a camminare sulle rotaie proprio come fanno i singalesi: anche se dovesse arrivare il treno lo sentirai dai lontano e avrai tutto il tempo di spostarti. C’è un treno ogni ora. Il Nine Arch Bridge si trova tra la stazione di Ella e quella di Demodara e ci sono diverse modalità per raggiungerlo.

 

Nine Arch Bridge, Ella
Nine Arch Bridge

 

Come raggiungere il Nine Arch Bridge

  • Di ritorno da Little Adam’s Peak, seguendo a piedi il sentiero che svolta in direzione del 98 Acres Resort&Spa, attraversando la strada principale e proseguendo giù nella giungla. Non puoi sbagliarti, vedrai molte altre persone nella stessa direzione.
  • Se sei a Ella, puoi farti portare in tuk tuk direttamente nel punto in cui inizia il sentiero nella giungla. Da qui impieghi circa 15 minuti a piedi, il percorso è adatto a tutti.
  • Dalla stazione di Ella percorri a piedi il binario fino a raggiungere il ponte. Sono circa 2 chilometri.

Il momento migliore per visitare il Nine Arch Bridge è la mattina presto, dalle 10 iniziano ad arrivare molti turisti in quanto si tratta di una delle attrazioni più visitate in Sri Lanka.

 

Nine Arch Bridge, Ella
Nine Arch Bridge
Nine Arch Bridge, Ella
Nine Arch Bridge dal percorso
Ella Sri Lanka
Panorami dal Nine Arch Bridge
Ella Sri Lanka
Panorami dal Nine Arch Bridge

 

Little Adam’s Peak

Cosa fare a Ella? Naturalmente trekking! Cugina della ben più faticosa Adam’s Peak, questa cima è in realtà un percorso di trekking adatto a tutti. Il sentiero inizia proprio dietro al Flower Garden Cafè e dopo un inizio pianeggiante si affrontano alcuni scalini e salite che ti porteranno in vetta. Il tutto ha una durata di circa 40 minuti, anche meno se hai un buon passo. Una volta arrivati la vista a 360 gradi lascia senza fiato: c’è uno spiazzo con una piccola statua di Buddha ed un su e giù che conduce a diversi punti panoramici. Sarei rimasta qui tutto il giorno, seduta nel verde tra i miei pensieri! Noi siamo andati di prima mattina, ma pensa che bello vedere l’alba o il tramonto.

 

Little Adam's Peak, Ella
Little Adam’s Peak
Little Adam's Peak, Ella
Statua di Buddha a Little Adam’s Peak
Little Adam's Peak, Ella
Little Adam’s Peak

 

Ella Rock

Ella Rock è un sentiero faticoso e impervio, consigliato tra le cose da fare a Ella a chi non è proprio alle prime armi con il trekking. Noi non lo abbiamo fatto per mancanza di tempo, ma ci hanno detto che ne vale la fatica!

Il percorso per Ella Rock. Il percorso dura 3 ore e ha inizio dalla stazione della cittadina di Ella. Incamminati lungo le rotaie fino alla stazione successiva e poi imbocca il sentiero. C’è un primo sentiero più breve, ma è mal segnalato e finiresti per perderti. Il secondo sentiero è più lungo e ti condurrà in cima. Alcuni preferiscono farsi accompagnare da una guida locale, poiché la strada non è ben segnata e non tutti i locali danno indicazioni corrette. Il bello del trekking a Ella Rock non è solo arrivare in cima, ma la camminata di per sé che attraversa piantagioni da te, paesaggi dagli splendidi colori e incontra persone locali.

Ti consiglio di controllare il meteo: abbiamo conosciuto una coppia che, dopo la faticaccia, è arrivata in cima e non ha visto nulla per colpa della foschia.

 

Ravana Falls

Questa cascata è di per sé bella, ma in una location non molto suggestiva poiché si affaccia sulla strada principale che conduce a Ella e sempre piena di turisti. Sarò sincera perché l’ultima cosa che vorrei è che durante il tuo viaggio in Sri Lanka perdessi del tempo prezioso, tante sono le cose da vedere: se sei di passaggio puoi fermarti e darci un occhio, altrimenti non è tra le cose che non ti puoi perdere a Ella.

 

Ella Sri Lanka
Chiosco di frutta al Ravana Falls
Ella Sri Lanka
Ravana Falls

 

Dowa Rock Temple

Dowa Rock è un tempio sacro al buddismo e di valore storico, si dice risalga a oltre 1000 anni or sono. Le stanza del tempio sono scavate nella grotta. Spingiti fino in fondo e alza gli occhi: la vera particolarità è l’alta statua di Buddha scolpita nella roccia, davvero affascinante. Di questo luogo ho apprezzato l’autenticità e il potersi mescolare con la popolazione locale intenta a portare offerte e pregare, ed ai monaci. Il Dowa Rock Temple si trova qualche chilometro fuori da Ella e ci si può arrivare comodamente in tuk tuk. Non troverai molti turisti.

 

Dowa Rock Temple
Dowa Rock Temple
Dowa Rock Temple
Dowa Rock Temple

 

Il treno Ella – Kandy

Ne avrai già sentito parlare: la tratta in treno Ella – Kandy è davvero tra le più belle al mondo. Devi assolutamente aggiungerla tra le cose da fare a Ella e in Sri Lanka. Il treno attraversa un paesaggio bellissimo fatto di piantagioni da tè, piccoli villaggi rurali e tanto tanto verde: un paesaggio infinito da ammirare dal finestrino o, ancora meglio, seduto sul bordo delle porte del treno con le gambe a penzoloni. Niente paura, il treno va piano!

Principali stazioni della tratta: Ella – Nanu Oya – Kandy

Durata: Ella – Nanu Oya (Nuwara Eliya) 3 ore; Ella – Kandy 5 ore

Tipologie di biglietto: 1 e 2 classe con posto assegnato; 3 classe con posto libero. In 1 classe le porte del treno non sono aperte.

Come prenotare: non vi è prenotazione online. 1 e 2 classe acquistabili in qualsiasi stazione i giorni precedenti. 3 classe acquistabile solo il giorno stesso

Orari del treno: consultali qui

 

Ella treno
Stazione di Ella
Ella treno
Treno Ella – Kandy
Ella treno
Treno Ella – Kandy, 3 classe
Ella treno
Treno Ella – Kandy, 3 classe

 

Dove mangiare a Ella, Sri Lanka

Nelle due vie di cui si compone la cittadina di Ella ci sono moltissimi ristoranti, caffè e posticini economici dove mangiare dalla colazione alla cena.

  • Cafè Chill, senza dubbio il ristorante più frequentato di Ella. E’ il ritrovo preferito di tutti i giovani a Ella. Non lasciatevi ingannare dall’aspetto più occidentale: il rice & curry – con ben 10 tipologie di curry – è buonissimo e molto abbondante. C’è anche la versione con la foglia di banano. Ci siamo ritornati anche per un drink dopocena.
  • Cafè UFO, attirati dall’aspetto curato di questa bella capanna in legno siamo entrati nel locale, su due piani, che dispone anche di cuscinoni e tavolini affacciati sulla strada. L’atmosfera è giovanile, anche se il servizio lascia un po’ a desiderare, ma tutto sommato in Sri Lanka glielo si perdona. Il kottu rotti che abbiamo ordinato era delizioso e abbondante. Hanno anche alternative internazionali.
  • Matey Hut, quando le apparenze ingannano. In questo ristorante di cucina tradizionale da fuori un po’ fatiscente in realtà si mangia benissimo. Vale la pena aspettare che si liberi un tavolo. Organizzano anche delle cooking class.
  • Flower Garden Cafè è il bar e ristorante dell’hotel Flower Garden appena fuori Ella. I tavolini all’esterno sono in un bellissimo giardino panoramico con fiori dai mille colori. E’ un piacere anche solo prendere un tè.
  • No Name Hostel & Cafè è quasi difficile accorgersi della sua presenza, ma se ci riesci avrai una bellissima sorpresa. E’ una graziosa capanna, dal piglio un po’ hippie, a ridosso della vegetazione. Si trova proprio di fronte al Flower Garden Cafè.
  • Starbeans Coffee un posticino accogliente e molto piccolo, dall’atmosfera speciale, con un giusto mix tra tradizione e ultime tendenze occidentali nei piatti.

 

Cafè Chill Ella
Cafè Chill
Cafè Chill Ella
Cafè Chill

 

Cosa vedere prima e dopo Ella

Vuoi trascorrere ancora qualche giorno immerso nella natura? Puoi seguire il mio itinerario e raggiungere Nuwara Eliya dove visitare le piantagioni da tè. Se invece preferisci il lato culturale prosegui verso Kandy, la seconda città dello Sri Lanka. Inoltre, da Ella in poco più di 2 ore di viaggio si arriva all’Uda Walawe National Park dove fare un bellissimo safari e vedere gli elefanti nel loro ambiente naturale.

Ti potrebbe interessare

Leave a Comment