Home Gite fuoriporta In montagna in Lombardia: escursione ai Laghi Gemelli

In montagna in Lombardia: escursione ai Laghi Gemelli

by Chiara Stinson

Gita in montagna in Lombardia. La mia guida ai Laghi Gemelli, splendidi specchi d’acqua nelle valli di Bergamo. Come arrivare, l’itinerario e i consigli per organizzare una giornata di trekking.

 

Hai voglia di una giornata in montagna, respirando l’aria fresca? Oppure stai cercando una gita fuoriporta da fare la domenica con la famiglia o gli amici? In questo articolo ti consiglio una gita in montagna in Lombardia nella bellissima cornice dei Laghi Gemelli.

I Laghi Gemelli si trovano nel comune di Branzi in alta Valle Brembana, con il contorno delle Prealpi Bergamasche, a 1968 mt sul livello del mare. Questi due laghi dall’acqua cristallina, oggi inglobati in un unico lago artificiale, richiedono un po’ di sforzo per essere raggiunti, ma la fatica è ampiamente ripagata dalle bellissime vedute. Chi lo avrebbe detto che, a pochi passi da Milano, ci fossero questi paesaggi mozzafiato? E allora, zaino in spalla e si parte!

 

Prima di partire

  • Partenza: Carona (BG)
  • Durata: 3 h andata, 2 h e mezza ritorno
  • Dislivello: 900 m
  • Difficoltà: media
  • Adatto ai bambini: solo se abituati

 

Da Carona ai Laghi Gemelli

I Laghi Gemelli sono raggiungibili da Carona, da Roncobello, Branzi e Valcanale. Di seguito ti parlo del sentiero classico, che parte da Carona. A Carona ti trovi già a 1105 m e c’è un ampio parcheggio. Da qui si imbocca si imbocca l’itinerario CAI 211 attraverso il bosco di abeti fino alla diga del lago Marcio. Il percorso continua costeggiando il lago e poi passa attraverso i prati, che anticipano l’ultima dura salita fino al rifugio Laghi Gemelli.

Impossibile perdersi, l’itinerario è comodo e segnato e dura circa 2h e mezza. Anche se classificato come facile, ci sono dei tratti in salita da non sottovalutare e non adatti a tutti. Devo ammettere che arrivare ai Laghi Gemelli mi è costato un po’ di fatica!

 

laghi gemelli
laghi gemelli

 

Il rifugio Laghi Gemelli

Il punto di arrivo del trekking è il rifugio Laghi Gemelli. Il rifugio offre un bar, un ristorante e camere per il pernottamento. Tieni presente che questo è una delle gite in montagna in Lombardia più amati e quindi il rifugio potrebbe essere affollato. Per evitare code, prenota oppure organizza un pic nic nell’ampia distesa verde di fronte al rifugio.

Ti potrebbe interessare

Leave a Comment